Galleria

Perchè non c’è solo il mare

Amo il mare e la costa, nei giorni caldi e assolati e (di più) nei periodi invernali, con la luce brillante e i colori nitidi. Una passeggiata nel mio entroterra diventa per me una ricerca di nuove visuali, una prova per aprire la mente, accompagnare nostra figlia ad esplorare paesaggi diversi. Voglio ricordarmi sempre di non imporre le mie scelte a chi mi sta accanto, perchè è facile che con la mia esuberanza e con la dialettica mi dimentichi di aprire le orecchie agli altri; è fatto in buona fede, che vorrei sempre dare spiegazione di quello che amo. Certe volte basta lasciarsi guidare, come una foglia sopra un fiume: si scoprono novità entusiasmanti.

6 thoughts on “Perchè non c’è solo il mare

  1. mogliedaunavita ha detto:

    ogni angolo di quello che ci circonda ha un respiro diverso. e i nostri figli meritano di scegliere. se poi ti accorgi che scelgono quello che piace a te…è normale che il frutto cada vicino all’albero .)

Lascia un segno:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...