Segnali di fumo: parliamo di famiglia.

Questo è un post diverso dal solito; ho ricevuto una mail appassionata a cui tengo e che (con l’autorizzazione dell’autrice) voglio condividere. Si parla di un assetti famigliari che ad oggi sono più diffusi rispetto a qualche anno fa, dove si possono leggere diversi modi e approcci. Mi piacerebbe ricevere input, un pò per una discussione costruttiva, un pò per dare qualche spunto alla diretta interessata.

Ciao Lucia, eccoti la storia senza tagli e senza editing, ché ‘sto coso mi fa perdere le lettere e la pazienza.

Comincio dalla fine Continua a leggere