Ispirazione artistica: David Beckham crea la nuova linea intimo H&M

Tanto per confondere un pò le acque e confermare la mia bipolarità conclamata, dopo il cinico periodo di fine anno ieri mi sono lasciata rapire dalle camaleontiche doti artistiche di David Beckham. Quello che giocava a calcio nel Manchester,  il marito della Posh Spice Victoria quella-secca-secca, sportivo di fama che ha concluso la carriera (oddio, ancora gioca?) a Milano e Los Angeles seguendo le sfilate e la stagione venatoria della moglie.

Aveva dato prova della sua vena creativae già qualche anno fa, con la campagna del Sig. Giorgio Armani, nella quale si era espresso con grande personalità (eh si!) da semplice interprete di una filosofia basica e di understatemen, tipica del grande maestro della moda. Vi metto qualche foto, giusto ve lo foste dimenticato, a sottolineare il rapporto semplice e delicato con la macchina da presa, l’immedesimazione completa con l’uomo della strada che da sempre contraddistingue la stile Armani.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ora torna alla carica mettendoci del suo con la creazione di una propria linea a favore della minimialità tutta scandinava di H&M (eh si, anche se oramai ci sono li americanoni noi non ci dimentichiamo che il marchio è nato nelle lunghe notti dell’inverno svedese). Cito dal sito  Blogville:

Dopo un anno di lavoro arriva finalmente la linea realizzata da Beckham e dal suo team: slip, boxer, canotte, t-shirt, pigiami e pantaloni sportivi, insomma i must have da utilizzare tra le mura domestiche, quando non si vuole mai lasciare nulla al caso. Materiali di alta qualità, tagli moderni, vestibilità slip: modelli perfetti per l’uomo sexy e dinamico anche tra le musa di casa. La linea di David Beckham punta al minimal e al design accattivante, senza cercare scorciatoie come decorazioni o stampe vistose, ma solo sui materiali, il confort e i dettagli curati.

Sono costretta a mettervi delle foto per circostanziare con delle prove la corretta descrizione della nuova linea che i nostri uomini troveranno dentro i negozi di tutto il mondo. Non cercate  scorciatoie inutili, cari uomini, al bando le decorazioni ridicole o le orribili stampe vistose che distraggono dalla sostanza, concentratevi sui materiali, sui dettagli. Non dimenticate i dettagli, che sono quelli che fanno la differenza: un dettaglio che non si vede, anche se lo usate bene, resterà per sempre un piccolo inutile accessorio.

PS: questo non è un post sponsorizzato (avevate dubbi?)

16 thoughts on “Ispirazione artistica: David Beckham crea la nuova linea intimo H&M

  1. grazie della segnalazione. vorrei esattamente sapere sotto la biancheria che cosa indossa. oppure sono io che, ormai, poveretta me, non ho una preciso ricordo dell’anatomia maschile.

    piesse: ma lo posso dire che a me lui non piace?

    • tu lo puoi dire, io lo posso dire, resta il fatto che quelle pagnottine lì (indicando a caso su una qualunque zona del corpo) fanno un certo effetto🙂

      • comunque lo preferivo rasato come per la campagna armani… quel ciuffo cotonato e laccato non mi premette di concentrarmi sulle pagnottine!

        che ci vuoi fare, sono una pignolina🙂

  2. Noooooooooo io vedo le foto di Armani, non le altre. Era importante per me:)
    L’attenzione ai dettagli, la qualità dei materiali. E il design accattivante. E’ quello in cui credo.

    sarebbe bello …ehm….condividere😉 pare che abbia sufficiente personalità per tutte😉

  3. Scusate, vado un po’ controcorrente, ma a me non dice assolutamente nulla, pensate che la pubblicità avrebbe lo stesso successo se la facessero fare a non so, un Jean Reno? (sospiro…)
    Le pagnottine saranno pure belle, ma con quell’espressione idiota (vedi la prima immagine della campagna H&M) mi passa proprio la voglia…

  4. So che sto per dire un bestemmione, ma me lui non piace, troppo leccatotiratountoammazzaquantosonfigospostatichepassoio…. e le due pagnottine per me son finte…dai…….

Lascia un segno:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...