Singing in the car (and let it snow)

Inizio mese e con febbraio arrivano tante cose: il carnevale, la neve.

Questo appena passato è stato un fine settimana del tutto anomalo per una cittadina in riva al mare: dopo un paio di giorni che veniva invocata a gran voce venerdì il cielo si è prodigato in una bella nevicata, spauracchio e terrore di noi abitanti a livello zero. Certo rispetto a chi di neve se ne intende noi siamo un pò ridicoli, che con due fiocchi siamo tutti contenti come i bambini, e siamo capaci di far casino come nessuno mai (soprattutto in strada).

Così invece di vestirci tutti quanti con maschere e parrucche, abbiamo tirato fuori tute e doposci, e siamo andati sul montarozzo di terra per venir giù con la busta sotto al culo.

Che musica mettere per la rubrica del lunedì? Ricordo di un viaggio caraibico, carica e calda, fuori luogo, fuori tempo, so cool. PUMP UP!

2 thoughts on “Singing in the car (and let it snow)

Lascia un segno:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...