Singing in the car

So che sembrerò banale, ma questo è il mio blocco appunti e io mi voglio ricordare di quando è morto Dalla: dell’effetto strano che mi ha fatto, soprendendo me per prima della senzazione di vicinanza con il personaggio pubblico. Forse perchè non è mai stato uno distante, anzi al contrario un simpaticone del tutto raggiungibile. Mi sorprendo anche di come io lo abbia incrociato tantissime volte, che è una cosa proprio strana viste le mie inesistenti frequentazioni del jet set: alle Tremiti, al palazzetto, dentro Bologna, a Urbino. E allora penso a tutte le sue canzoni che c’erano nei momenti significativi della mia vita: Anna e Marco al primo ritiro della nazionale, Piazza Grande che mi faceva ascoltare nonno, Caruso che pensavo fosse una canzone antica ristampata, Attenti al lupo detestata e sempre in testa. Per me lui è simbolo di un uomo originale e rivoluzionario, per la metrica delle sue poesie, per la generosità, per le scelte di vita. E il saluto del suo compagno in una chiesa piena zeppa di persone normali, mi sembra un segno infallibile che le cose possono cambiare. Singin in the car oggi è così:

Non so se hai presente una puttana ottimista e di sinistra, non abbiamo fatto niente, ma son rimasto solo, solo come un deficiente.

La titolare della rubrica è  Lei

3 thoughts on “Singing in the car

  1. Mi ha accompagnato in macchina con la bellissima “Com’è profondo il mare”. – E’ chiaro Che il pensiero dà fastidio Anche se chi pensa E’ muto come un pesce E come pesce è difficile da bloccare ” – mai stata una grande conoscitrice della musica italiana ma quell’uomo era un genio….

Lascia un segno:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...