I pini

C’è un angolo della mia città che mi fa tornare in mente me adolescente; è nei paraggi di ragioneria, un giardino nascosto dietro un angolo, un’altalena, uno scivolo e due panchine. E una selva di pini centenari.

Il profumo, gli aghi secchi, le pigne sparse, l’ombra estiva. Continua a leggere