Ma nessuno parla del Natale?

E’ arrivato lo spirito del Natale: mi cominciano a girar le balle.

Mi chiedo perchè ogni anno mi trasformi nel Grinch o qualcosa di simile, in azione preventiva mi sale la scimmia verso la fine di novembre. Così faccio in tempo a farmela passare per i giorni di festa… Ma si potranno vedere le luminarie e gli addobbi e le offerte speciali a partire dalla festa dei morti? (La chiamo ancora così, si)

E i lavoretti, e la figlia che preme per il posizionamento del nostro trenino dell’Avvento, e mio padre che sta disponendo il menù, e il socio che pensa alla razionalizzazione del piano ferie nord-sud: e datevi pace oh!

In fondo è solo il compleanno di quel povero cristo…

Io Natale l’ho fatto giusto sabato scorso, che siamo andati a camminare alla pista ciclabile, e abbiamo riso come dei matti con la Gioppina che faceva il record sul giro con la bicicletta rosa; e anche ieri sera, che mi rotolavo sul tappeto coreografando un rap da sballo. Natale è quando mia madre si commuove a parlare di sua madre, e quando io posso dirle una parola che le faccia alleggerire la testa. A Natale poi va sempre a finire che non si tromba, perchè hai altro da fare.

Insomma per oggi sono Scrooge, poi vi assicuro che l’anima bipolare riserverà molte sorprese.

E pensare che questo doveva essere un post su quanto sono figa. Vabbè.

12 thoughts on “Ma nessuno parla del Natale?

  1. ahahahahhaahha, ma tu sei faiga proprio quando scrivi queste cose qui. Anche.
    Insomma, calcolando che il Natale arriva tra meno di un mese, e che nei prossimi giorni è il primo di dicembre ed il calendario d’avvento deve essere pronto, vedi di fartela passare meglio degli anni passati: stasera per esempio prima di porta a porta, proponiti nuda con le sole luminarie per lingerie. Nuova prospettiva del Natale.

  2. laGattaGennara ha detto:

    qui Grinch II, nessuna possibilità di essere faiga e nessuna nemmeno di quella cosa che metti lì all’ultima riga (terzultima, a contar bene). Per crioconservazione chiedo di essere defrigidairizzata circa intorno al 3. Di gennaio.😉

  3. Io prima di dicembre mi rifiuto di parlare di Natale, altrimenti si arriva alla vigilia già stufi!
    Solo che in città non si riesce ad ignorare la cosa, l’addobbo ormai cresce selvaggio dai primi di novembre, vabbè.

    • Lessi. So che non va bene ma quando sei così intima e gotica mi piace un sacco leggerti, cioè non è che ti preferisco giù, solo che quello che scrivi è emozionante…insomma, spero che si sia capito quello che volevo dire…
      Comunque Natale passa in fretta, e poi puntualmente mi pento che il tempo vola. Dicevamo della bipolarità?

  4. La cosa positiva è che quest’anno a scuola NON insegnerò Jingle Bells. In compenso mi sorbirò Oh Happy Day al flauto ad ogni cambio d’ora con l’insegnante di musica.
    Corro a leggere The Grinch.
    Baci
    Monica
    PS: non sono nella lista nicchiona. Guarda che scrivo a Babbo Natale e alla Befana e glielo dico, eh!!! Anzi no: uso la magia nera e faccio che sia Natale fino a ferragosto!😉

  5. Mi sono trovata!!!
    *tintinnio di campanelli*
    Oh Happy dayyyyyyy….
    *modalità canto natalizio*
    Baci (sotto il vischio)
    Monica
    PS: ti mando i magi con oro, incenso e mirra!🙂

Lascia un segno:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...