Quelli che…in Vaticano

Ci siamo, ci siamo: oggi 12 marzo è la data di inizio del Conclave.

Tutti i Cardinali elettori saranno infusi dello Spirito Santo con la Messa pro eligendo delle 10 a San Pietro (siete ancora in tempo, qualche biglietto è rimasto ma non fidatevi dei bagarini)

Comunicato Messa pro eligendo pontifice

Martedì 12 marzo 2013, alle ore 10, Continua a leggere

Ti regalo una perla: bilanci

Per far bilanciare le cose è necessario capire cosa significhi equilibrio: presumo non basti una vita intera.

Nel frattempo si può considerare ciò che fa male e ciò che fa bene, arrabattandosi nel far tornare il conto senza troppo dolore.

Parallelamente un bilancio aziendale segue regole ben precise, anche se in più di un’occasione i grandi manager ci hanno fatto notare che anche la contabilità può essere creativa. Siccome io sono profondamente ragioniera i miei conti li faccio tornare alla perfezione: ciò non va letto con la visuale zen dell’amministrativo ispirato, che qui si bestemmia in aramaico.

Concludendo: i bilanci sono da leggere a distanza di tempo, confrontandoli con gli anni precedenti. Durante l’elaborazione del bilancio è fondamentale mantenere la calma e possibilmente dare la colpa a qualcun altro.

Partecipate!

Perlipedia

Aggiornamenti dal Vaticano

Sono arrivati, sono arrivati: zaino in spalla, grandi sorrisi e pacche sulle spalle i Cardinali elettori sono tutti a Roma (bomba o non bomba). Manca giusto il vietnamita Minh Man che si è fermato a parlare con la perpetua, ma entro oggi farà check-in.

Già da tre giorni fanno brainstorming e probabilmente l’annuncio della data di inizio del Conclave sarà dato a brevissimo, oggi o domani (Lunedì la data più papabile).

Bocche cucite e grandissima segretezza, nessuno può parlare pena la scomunica: il soglio di Pietro non è mica la presidenza del Consiglio, non è che stiamo qua a farci dare dei fascisti e non c’è nemmeno un infiltrato. Il Decano Sodano e il Camerlengo Bertone (che hanno fatto pace) serrano le fila e spediscono dietro la lavagna chiunque si lasci sfuggire qualcosa, compresi i Cardinali USA che sono abituati alle conferenze stampa;  hanno anche ordinato una veloce spolveratina alle statue di Piazza che per Pasqua si sa che si fanno le pulizie quelle grosse. Il falso pavimento nella Cappella Sistina è quasi pronto, tutto liscio che nemmeno una cimice possa incastrarsi da qualche parte.

L’Anello del Pescatore di Benedetto è stato rigato con precisione in modo che nessuno possa più utilizzarlo come stampino da sabbia, timbro del didò o sigillo per qualche eventuale comunicazione.

Per ogni notizia dalla fonte l’account Twitter della Segreteria di Stato è @terzaLoggia (brividino lungo la schiena)

Photo Credits: Ansa.it

Photo Credits: Ansa.it

Un bambino è una persona

Ho solo una figlia, non ho la preparazione accademica per essere una fonte autorevole, la mia esperienza è poca: quindi quello che scriverò di seguito è esclusivamente espressione delle mie scelte (d’altronde in mezzo al mar cosa volevate trovare?)

Per me l’unico modo di approcciarsi ai bambini (parlo ovviamente della mia seienne e-quasi-mezzo) è considerarli delle persone e di conseguenza comportarsi. E’ intollerabile pensare di poterli fare fessi, raccontando bugie mascherate da false verità o -peggio- facendo credere loro che la nostra versione sia l’unica possibile.

Risulta fondamentale essere stimati e assumere un ruolo da leader nei loro confronti, per quello trovo poco utile diluire un no in mille spiegazioni Continua a leggere

Ti regalo una perla: sfumature

La sottile differenza che esiste tra vincere e governare.

La lunghezza d’onda tra il blu marino e il blu navy.

Comprendere empatia e simpatia, ironia e sarcasmo.

Utilizzare lievito chimico o pasta madre.

Meritare e pretendere. Vendere e regalare.

“Quando io ti dico sono che sono stanca il più delle volte ho solo bisogno che tu mi risponda che ce la posso fare”

 

Partecipate!

Perlipedia