Ti regalo una perla: influenza

Ah che strazio la stagione invernale!

Che uno dovrebbe pensare alla bellezza dei colori puliti, alla neve, al mare in tempesta e al calore di un camino. E invece stai sempre col culo stretto (eh che poesia)

Conti le defezioni a scuola, ti informi sulla temperatura della nipote, preghi che il vaccino antinfluenzale faccia il suo buon lavoro sui nonni.

E comunque, l’influenza è come le tasse: presto o tardi devi pagare (anche se, universalmente, l’evasione è una prassi riconosciuta)

Partecipate!

Perlipedia

Annunci